Alcune informazioni per la Stagione sportiva 2017/2018

 

inizio attività da martedì 5 settembre Orari provvisori: Primi allenamenti per tutti nella palestra di Robbiate via S. Alessandro 39 martedì e giovedì (Allenatore Ghisellini Giuliano) Under 13 - 2005/2006 ore 17.30-19.00 Under 14 - 2004 ore 19.00-20.30 La location definitiva verrà decisa nel corso del mese di settembre come l'orario del terzo allenamento. lunedì e venerdì (Allenatori Flavio Bielli e Nadia Raimondi) Aquilotti ore 17.00-18.30 Scoiattoli ore 18.30-19.30 Mercoledì Pulcini ore 17.00-18.00 Le prime settimane saranno aperte per prove dei ragazzi che intendono provare ed iscriversi ai corsi proposti dalla nostra Società SI RICORDA CHE SI POTRANNO FARE ALLENAMENTI E PARTITE SOLAMENTE SE IN REGOLA CON LE VISITE MEDICHE. IL DOCUMENTO DEVE ESSERE PERTANTO DEPOSITATO PRESSO LA SEGRETERIA DELLA SOCIETA' PRIMA DELL'INIZIO ATTIVITA'. DA QUEST'ANNO LA FIP POTRA' FARE CONTROLLI A SORPRESA. per ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 329 8994866

 

I Memorial Ferrari

 

Due parole dal nostro Presidente Ulisse Bonfanti: Dopo l'intensa giornata di ieri, ricevuta la visita del presidente FIP Mattioli con i suoi più stretti collaboratori (che che hanno voluto tra l'altro visitare anche la struttura esterna e parlare con gli amministratori robbiatesi) voglio girare a tutti i genitori e volontari gli apprezzamenti ricevuti che doverosamente spettano a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell'evento, indistintamente. Naturalmente ho sentito l'impegno anche di chi non ha potuto essere presente per impegni famigliari o di chi è solo passato per dimostrare di essere partecipe. Anche sabato pomeriggio presso la sala civica di Merate abbiamo avuto la possibilità di illustrare l'attività della nostra Società, alcuni nostri atleti sono saliti sul palco e risposto alle domande dell'Assessore Sesana. Da parte mia un sincero grazie, vedo la volontà in questo nuovo gruppo di sacrificarsi per rilanciare l'attività della Società che, non mi stancherò mai di ripeterlo, innanzitutto è Vostra, un patrimonio per i Vostri figli e per quelli che vorranno entrare nella nostra palestra. Ora qualche giorno di riposo, si fa per dire, ma subito ripartire per ultimare i preparativi per l'Aldeghi. Vi aspetto più numerosi. Grazie ancora e buon lavoro.

Ulisse

Ecco le immagini caricate sul sito della FIP Lecco 

mini olimpia vince l' Aldeghi 2016

I ragazzi della mini Olimpia si aggiudicano il 16° trofeo Alessandro Aldeghi battendo in finale i nostri portacolori in una finale che ha visto la supremazia fisica dei ragazzi milanesi imporsi sui volonterosi rhinos che si sono aggiudicati il diritto di disputare la finale davanti ad un bellissimo pubblico che ha sempre sostenuto il gioco espresso dai giovani atleti.

Nella finalina per il terzo e quarto posto, Cantù, si è imposta alla compagine femminile della BFM basket femminile milano.

La giornata si è chiusa con le premiazioni per le realizzazioni artistiche più belle, la miglior giocatrice ed il miglior giocatore e logicamente i vincitori del trofeo.

aldeghi 2016

Domenica 5 giugno 2016 si svolgerà presso le palestre di Robbiate, Verderio e Merate la sedicesima edizione del “MEMORIAL ALESSANDRO ALDEGHI” in ricordo dell’amico e dirigente dell’associazione sportiva, che si impegnò per l’educazione e la crescita dei ragazzi tramite la disciplina del minibasket.

Il Torneo è riservato alla categoria Aquilotti, miniatleti di età compresa tra i 10 e gli 11 anni, giunti all’ultimo anno di Minibasket e dunque pronti per i campionati giovanili federali.

Queste le squadre che parteciperanno.

  • BASKET LECCO
  • BASKET STAR MILANO
  • MINIOLIMPIA MILANO
  • ASD USMATE
  • PALLACANESTRO VARESE
  • NEW BASKET PISOGNE
  • FORTI & LIBERI 1878 MONZA
  • ASD DESIO
  • BFM BASKET FEMMINILE MILANO
  • BLU OROBICA LUSSANA 
  • PALLACANESTRO CANTU’

 

 

RHINOS CON L'AMARO IN BOCCA

Soul Basket Milano - Rhinos Robbiate   62 - 47 (15/13, 14/11, 17/13, 16/10)

Trasferta bugiarda nel risultato per i Rhinos, partita incerta sino a pochi minuti dalla fine e quindi bella da vedere.

I biancorossi si presentano con capitan Tengattini dolorante ad un piede per un infortunio in allenamento prepasquale e devono segnare l'assenza di Previtali all'ultimo momento per problemi personali.

i nostri supporter

  • Icon 01
  • Icon 02
  • Icon 06
  • effegi
  • frigerio
  • girasole
  • opel_sala
  • pessina
  • pontiggia
  • Calzature Ravasio
  • san giorgio
  • vanalli